Corsi

Ognuno può volare..... se ne ha abbastanza voglia......

I corsi di parapendio si effettuano durante tutto l'anno e in ogni giorno della settimana, ottimizzando cosi l'insegnamento in base alle personali esigenze di ognuno. Non è richiesto un numero minimo di iscritti, ma si inizia anche con un allievo per volta, personalizzando cosi l'attività didattica e riducendo notevolmente i tempi di apprendimento. L'età minima è 16 anni con il consenso scritto dei genitori.

GIORNATA DI PROVA AL CAMPO SCUOLA
Il campo scuola non è altro che un grande prato con delle collinette alte dai 5 ai 50mt, dove si prende dimestichezza con l'attrezzatura da volo imparando la tecnica di decollo e atterraggio. Mediamente dopo 2-4 ore si compiono i primi stacchi da terra, eseguendo dei mini-voletti di poche decine di metri sotto l'occhio vigile dell' istruttore .Cosi facendo l'allievo può assaporare l'indescrivibile emozione del volo e decidere senza ombra di dubbio se iscriversi al corso vero e proprio. La giornata di prova al campetto non comporta l'obbligo di iscrizione.

CORSO DI PARAPENDIO
Prima fase: Questa prima parte del corso inizia con il campo scuola, dove si imparano le tecniche di decollo ed atterraggio, compiendo dei piccoli voli di poche decine di metri. Durante questi voletti si eseguono delle brevi virate in modo da prendere confidenza con il mezzo ed abituarsi gradualmente a stare in aria. Dopo aver imparato a decollare, atterrare e ad eseguire le istruzioni impartite via radio, l'allievo è pronto per i voli alti. Se necessario il primo volo può essere fatto assieme all'istruttore con il parapendio biposto. Dopo di ciò l'allievo inizia a volare da solo assistito in decollo e seguito via radio durante il volo dall'istruttore a terra. Questa prima fase comprende l'iscrizione al corso, con relativa polizza RCT, 5 voli alti, e una serie di nozioni teoriche molto importanti per volare in sicurezza. A questo punto ognuno avrà capito se il VOLO fa per lui e potrà scegliere se proseguire o se terminare qui quest'esperienza.

Seconda fase: Durante questa parte dell'insegnamento, verrà completato il bagaglio di nozioni pratico-teoriche che porteranno il futuro pilota a saper gestire il volo planato in maniera completamente autonoma, in massima sicurezza e fiducia delle proprie capacità. Andremo a volare in posti diversi, in modo da approfondire le varie tecniche di pilotaggio, in funzione delle diverse situazioni metereologiche incontrate. Questa fase comprende un minimo trenta voli radio assistiti e tutte le lezioni teoriche necessarie per sostenere alla fine l'esame di stato. Le lezioni di teoria riguardano argomenti quali, aerodinamica, metereologia, tecnica di pilotaggio, sicurezza del volo, normativa, pronto soccorso e quant'altro possa contribuire alla formazione del pilota completo. La durata dell'iter formativo dipende da quanto tempo ognuno può dedicare alla pratica, ma parte comunque da un minimo di due mesi e mezzo obbligatori per legge. Alla fine dell'addestramento, sostenendo l' esame esame di stato si ottiene l'attestato di volo da diporto sportivo (V.D.S.) nella specialità parapendio. La scuola seguirà con piacere chi ne avesse bisogno, anche dopo il conseguimento del brevetto, per infondendogli cosi una maggior tranquillità..

CORSO AVANZATO
Per chi vorrebbe volare con una marcia in più....... E' rivolto a quei piloti già in possesso del brevetto di volo, che desiderano approfondire le tematiche inerenti al volo veleggiato, in condizione di termica e vento sostenuti. Il parapendio al giorno d'oggi ha subito una tale evoluzione da esser diventato un vero e proprio mezzo di trasporto, con cui compiere decine di chilometri, esplorando via via posti nuovi sempre più lontani dal punto di decollo. Naturalmente, questo modo di volare comporta dei rischi maggiori rispetto al volo planato, se non si possiede un'adeguata preparazione teorico-pratica e psicologica. Raramente il neo-pilota ha un tale bagaglio tecnico sufficiente per gestire le turbolenze e gli imprevisti che questo tipo di volo può comportare. Durante il corso avanzato il pilota seguirà un graduale addestramento tecnico e psicologico che lo porterà a volare autonomamente in termica, dinamica e ad eseguire il top-landing. Solo dopo aver ben assimilato questa prima fase si faranno i primi voli di cross-cauntry in biposto con l'istruttore con condizioni meteo più sostenute. Quando l'allievo- pilota avrà acquisito un sufficiente bagaglio tecnico seguirà in volo l'istruttore, che lo accompagnerà, assistendolo via radio, in questo incredibile viaggio nel cielo.

CORSO BIPOSTO
Per volare in compagnia....
E' rivolto a quei piloti brevettati con già una buona preparazione ed esperienza di volo. La scuola si riserva di verificare se l'aspirante bipostista ha una sufficiente preparazione tecnica, ed in caso contrario verranno prima colmate le eventuali lacune. Il corso prevede un lavoro sul campo scuola per imparare decollo ed atterraggio in biposto, che è molto più impegnativa rispetto a quello da solista. Un certo numero di voli alti con l'istruttore ai comandi, per apprendere ed assimilare bene la più attenta tecnica di pilotaggio. Solo successivamente l'istruttore fungendo da passeggero, completerà in volo la parte pratica dell'iter formativo del futuro pilota biposto. Contemporaneamente a ciò ci sarà una preparazione teorica riguardante anche i vari approcci psicologici dei passeggeri nei confronti del volo ,aspetto molto importante che spesso vien poco considerato. Alla fine del corso, con durata minima per legge di quattro mesi, viene sostenuto l'esame di stato per l'abilitazione al trasporto del passeggero. Da qui i poi ogni pilota biposto deve tenere ben a mente che si assume la piena responsabilità per l'incolumità psico-fisica del trasportato.

PARALPINISMO
Ovvero il ritorno alle origini.....
In origine il parapendio era l'ausilio di chi dopo aver risalito a piedi una montagna voleva scendere in modo veloce e piacevole. Grande è la soddisfazione di arrivare in vetta solo grazie alle proprie forze con in spalla un piccolo zaino di 5-6Kg immersi negli elementi della natura dentro i quali voleremo!!!! Osservare durante la salita l'evoluzione della meteo, trovare un luogo idoneo al decollo, veleggiare sopra picchi e luoghi altrimenti inaccessibili, per poi poggiarsi dolcemente a terra dove eravamo partiti. Decollare all'alba mentre i primi raggi colorano di rosso la vetta, oppure inseguire l'ultimo sole che scompare al tramonto dietro l'orizzonte. Queste e molte altre ancora, sono le emozioni uniche ed indimenticabili, che in ogni stagione il paralpinismo può regalare. Questo particolare ed inusuale corso è rivolto a quei piloti già brevettati disposti a faticare immersi nella purezza dell' affascinante natura. L' addestramento completo prevede lezioni teorico-pratiche riguardanti i seguenti argomenti:

  • Tecniche di decollo ed atterraggio in situazioni sfavorevoli e luoghi particolarmente impegnativi.
  • Studio e valutazioni preventive della montagna in funzione della sua esposizione quota e della meteo prevista, nonchè della stagione in cui ci si trova.
  • Valutazioni sul posto in decollo
  • Nozioni basilari di alpinismo ed escursionismo.
  • Attrezzatura specifica per paralpinismo.
Le escursioni di paralpinismo sono accompagnate dall'istruttore, in modo da garantire una costante assistenza via radio durante tutte le fasi del volo. Per questo tipo di corso non è previsto alcun esame di stato, perchè non esiste uno specifico brevetto.

Are you ready to fly?

Email: Roberto Cappelletti o Tel: 338-8233212

Home | Biposto | Corsi | Foto | Dove | ©2010 Monte Gazza Avventura Design Sito: Riva Web Video Email: Info

Associazione Sportiva Aeroclub Monte Gazza Avventura, Via Roma 110 38070 Vezzano (TN) Cod. fisc: 96071760225 Cel. 338-8233212 Tel. 0461-864070 Fax 0461-864797